14 giu 2016

Bake Off Italia 4: anticipazioni e nuovo giudice

Sabato scorso abbiamo aperto le finestre e abbiamo capito che stavamo per vivere l'ennesimo weekend lombardo di meteo incerto e uggioso a base di ombrello, giubbino jeans e capello crespo.
Potevamo restare a casa a fare i voodoo con gli spilli al nostro bambolino Giuliacci o andare a fare colazione con Ernst Knam sul nuovo set di Bake Off Italia.
Bravi avete indovinato, siamo andate a mangiare.




All'arrivo sul set ci hanno chiesto se eravamo emozionate e la risposta onesta è stata dipende dal buffet. Ma Knam non può deludere, specialmente se vi capitano sottomano i suoi sablé al cioccolato e fior di sale: andate qui a vedere la ricetta e fate un rapido calcolo immaginario delle calorie che ho ingerito avendone mangiati almeno ventordicisettenovequattroanta. (Mi son fatta fare anche la doggy bag, proprio senza vergogna).
Il set di Bake Off Italia si trova in provincia di Milano, più precisamente nel parco della Villa Annoni di Cuggiono che davvero merita una visita approfondita per scoprirne le sue bellezze naturalistiche e neoclassiche (momento W L'ITALIAAAAA). Appena arrivate, siamo state accolte dai vivaci padroni di casa: i custodi della villa? Il sindaco di Cuggiono? La produzione di Real Time? No, i pavoni.
Il parco della villa è un'immensa distesa di verde con alberi secolari, scoiattoli, laghetto con ninfee, cigni e anatre colorate e girano in libertà anche fagiani dorati ed elegantissimi pavoni che fin dall'entrata ci hanno immerso nell'atmosfera da favola dei dolci di Bake Off.



In questo periodo stanno registrando la quarta serie in un set dal mood mediterraneo che rievoca il blu di Capri, gli agrumi del sud e la storia della Sicilia con le teste di moro e le ceramiche di Caltagirone accanto ai biscottini di pasta di mandorle. Naturalmente ho sbirciato dappertutto, aprendo i cassetti alla ricerca di attrezzi misteriosi e spalancando i frigoriferi con la speranza di vedere delle super torte a otto piani ma, avendoci trovato solo verdura, sono ritornata al buffet di Knam perché anche col salato e le focaccine ripiene ci va alla grandissima.
Sulla fanpage marziana c'è anche qualche video live della mattinata.

Una foto pubblicata da Gloria Di Blasi (@vitasumarte_g) in data:


Ho chiacchierato con Clelia D'Onofrio che si è confermata una signora molto per bene e bon-ton così come la vediamo in tv e ho stalkato la produzione alla ricerca di qualche anticipazione: si conferma la conduzione dell'insostituibile Benedetta Parodi, ci saranno 16 puntate di cui una con personaggi famosi che sosterranno Emergency, sarà introdotta una nuova sfida chiamata prova wow e - dulcis in fundo - la new entry del terzo giudice Antonio Lamberto Martino.
Visto dal vivo il capello selvaggio, lo sguardo fascinoso e le mani da esperto panificatore credo che solo lui varrà la sintonizzazione sul canale 31. Ma dobbiamo tenere calmi gli ormoni ancora per un paio di mesi: la quarta edizione andrà in onda da venerdì 2 settembre.


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.