20 lug 2016

Nei saldi comprate qualcosa con pailettes, glitter e lurex

Per la mia teoria del più sai, più sai, ai saldi ci si deve andare studiati.
Sì ok: la maglietta a righe, il top con le spalle scoperte, le zeppe di corda e tutti gli sfizi estivi che ci vogliamo togliere ma ottimizziamo anche in vista dei trend autunnali.
Da una recente indagine, abbiamo già appreso che bisogna rovistare nelle cantine dei parenti alla ricerca di un piumino oversize da buttarci addosso in inverno. E vincerà chi lo trova più trash.
Oggi invece affrontiamo il tema capodanno di Valeria Marini, ovvero pailettes, glitterlurex e tutto ciò che fa luce e gioia per un matrimonio gipsy o per il compleanno di una Quinceanera.


Non sentivo la parola LUREX dai tempi in cui fingevo di essere Ambra di Non è la Rai, ovvero quando le strade erano invase dalle Fornarina, i maschi mettevano il cerchietto in testa e i giubbotti Essenza, in discoteca ci si vestiva come le Spice Girls ed eravamo gelose delle feste di Donna e Brenda.
Cioè praticamente il periodo era questo.
I GLITTER invece abbiamo dovuto affrontarli anche in tempi più recenti sugli smalti e lo sanno bene tutte le madonne del mondo invocate nel momento della rimozione, talmente facile da aver indotto il 70% delle femmine all'idea di amputarsi gli arti.
E poi c'è il discorso PAILETTES: mai mancate nel mio armadio sottoforma di abiti da sera vintage, borse, scarpe, fino alle più recenti magliette con l'ananas.
Tutto ciò mia nonna lo chiamerebbe lustrini e lamé.

Teniamo presente che praticamente TUTTI gli stilisti propongono almeno uno di questi materiali luccicanti per l'autunno/inverno 2016/17.

Jil Sander, Balenciaga, Vionnet

N°21

Dolce&Gabbana

Burberry


Burberry

Cristiano Burani

Burberry


Altuzarra





| Photo Credit: edited.com - stylecaster.com - blog.flashtat.com |
SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.