12 lug 2016

Prodotti beauty freschi per l'estate

D'estate risulta impossibile svolgere un sacco di attività basilari per la vita: stirarsi i capelli, uscire di casa senza sudare come Paolo Bonolis durante Tira e Molla, truccarsi senza trovarsi la matita al mento dopo venti minuti, cucinare le torte e mettersi le creme senza sembrare unti come un arancino imbottito di ragù e piselli.
Ditemi voi se questa è vita, ditemi voi se non è meglio il camino, una torta di mele calda, i capelli belli e il viso opaco.
Presa dalla disperazione di mille docce al giorno e dalla ricerca di prodotti che potessero donarmi sollievo in queste giornate tipiche del Qatar, ho selezionato questi prodotti che ho trovato validi per tornare in vita e sopportare l'afa.


Ne sono dipendente, tipo le tizie di Realtime che in Malattie Imbarazzanti annusano gli smalti.
Ha la forma di Panda ed è uno stick da passare intorno agli occhi che da subito la sensazione di freddo e fresco.
La vita.

Mettersi la crema corpo a luglio è impresa titanica, personalmente non sopporto nulla sulla di pelle di pesante, eccessivamente cremoso o idratante.
Se dovessi spalmarmi di burro di karité dopo la doccia probabilmente mi getterei nel Lago Maggiore dopo venti minuti. 
Tutto ciò che ha in sè la parola acqua ed è azzurro non può che essere un bene in estate ed infatti lo è anche questa magica mousse che è assolutamente rinfrescante.
Non unge, non appiccica ed è freschissima con una profumazione delicata e non invadente.
Ne basta una noce - la consistenza è proprio quella della mousse per capelli -  si stende facilmente e si assorbe subito. 

È un tonico rinfrescante  per liberare i pori e rigenerare le cellule della pelle.
A differenza dei normali tonici, ha la pompetta dosatrice e si può spruzzarlo direttamente sul viso.

Sono drogata di acque spray termali, ne ho sempre una in borsa.
Di solito uso o Avene o Caudalie e la mia preferita è l'acqua di bellezza perché a differenza delle normali acque termali ha anche oli essenziali e profuma di pulito e di spa. 
La uso sempre dopo che ho percorso un viale a piedi sotto il sole e sono sfranta ed accaldata come un cucciolo di carlino che cerca l'ombra per spiaggiarsi.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.