24 ott 2016

Quiche di zucca, gorgonzola e rosmarino

La verità è che ero partita con l'idea di coprire questa torta con tipo cinquanta foglie di pasta come si vede su Pinterest, ma poi ho scelto la vita e ho fatto un'altra decorazione.
Non ho ancora raggiunto un livello zen tale da tollerare di intagliare centinaia foglioline di acero a mano libera nella brisé.
Se ne riparlerà quando comprerò uno stampino apposito per il foliage.

Occorre
Due rotoli di brisé (uno per la scocca e uno per le decorazioni Pinterest)
100 grammi di zola
50 grammi di parmigiano
2 uova
Rosmarino per profumare
400 grammi di zucca lessata e schiacciata
1 bicchiere di latte
sale
pepe



Lessate la zucca, schiacciatela e fatela fredda.
Prendete ora la polpa di zucca fredda, aggiustate di sale e pepe, aggiungete l'olio aromatizzato, lo zola a pezzetti, il parmigiano, qualche ago di rosmarino tritato e mescolate bene.
A parte sbattete le uova con il latte e aggiungetele poi alla zucca.
Mischiate bene tutto e versate l'impasto sulla brisé già posizionata sulla teglia.
Con l'altro disco di pasta fate delle decorazioni a piacere da posizionare sulla torta.
Infornate a 180 gradi per circa 40 minuti circa.


Nell'archivio marziano trovate tante altre ricette con la ZUCCA.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.