04 ott 2016

Stile vittoriano, tutte amiche di Dorian Grey

Sarà colpa di Penny Dreadful, sarà la voglia di nobilitare gesti tipo la coda in posta e la differenziazione della monnezza come solo Charles Dickens saprebbe fare, sarà la gelosia del momento moda di Emily Blunt in The Young Victoria.
Ma parrebbe che dobbiamo vestirci tutte come le amiche di Dorian Gray.


Volant al collo, ai polsi e alle maniche, pizzo in scioltezza, fiocchi, collarini in velluto (back to omaggio del Cioè) e pure corsetti come cintura, che quando li ho visti nelle vetrine di Prada ho cercato del ferro da toccare per tanto che è alto il richiamo alle patologie lombari e al ricovero ospedaliero.
Iniziato l'anno scorso, lo stile vittoriano è destinato a proseguire fino al 2018 quindi, visti i tempi rapidi della moda, questo parebbe essere un buon investimento.
Non credo che cederò al collarino gotico per evitare manifeste sembianze col collo di Riccardo Cocciante, però adoro pizzi, rouches, volant e romanticherie floreali di cui riempierò il mio armadio che percepisco sempre come inefficiente ma che nella realtà sta per scoppiare.

(Stile Vittoriano, regina Vittoria, Inghilterra: non si può escludere che tutto ciò sia anche una decisione del nuovo imperatore del mondo).



Prada e il pre-ricovero per lombosciatalgia

Prada e le ernie al disco in zona L5-S1


Chanel


Gucci

Street Style vittoriano original



Ondata di vittoriano iniziata lo scorso anno

Vittoriano anche nella stagione calda del 2017

Vittoriano anche nel 2018

Questo l'abbiamo già commentato qui






SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.