18 nov 2016

Il fallimento delle nostre foto Pinterest

C'era una volta il rullino che costava caro e ancor di più il suo sviluppo, così non potevamo perderci con foto della lombata di maiale in offerta al supermercato né tantomeno coi selfie nel camerino di Zara.
Ma la vita è cambiata, i fotografi continuano a far soldi solo grazie ai prediciottesimi e ai matrimoni del sud e noi ci fotografiamo anche la ricrescita del pelo ascellare.
Parallelamente a ciò, si è creato un nuovo regno sovrano che si chiama Pinterest, è popolato di gente bella, coi bei capelli, i vestiti belli, i paesaggi belli e il modo di vivere bello.
Sembra tutto semplice, così ci pare semplice pure varcarne il confine e farne parte con orgoglio e senso artistico.
Peccato che la nostra vita very sia un'altra.




Categoria DANDELION
Detto anche tarassaco, dente di leone e piscialletto per le sue note proprietà diuretiche delle foglie.
Quelli che fanno allergia ma che poeticamente si librano nell'aere e che portano pure fortuna se, come narra la leggenda, soffiandolo, tutti i semi se ne volano via in un colpo solo.



La magia di soffiarlo controvento e mangiarselo. Tutto bene.


Categoria MEZZI PUBBLICI
Per non farci mancare nulla qui abbiamo sia la situazione rustica di risalita verso i monti che il contesto urbano. Rossana avrebbe potuto spargere la sua rossa chioma al vento e io avrei potuto rendere l'ipnosi metropolitana un po' più mistica. E invece.


No ma Rossana non ha paura della funivia


La gente:
A. mi guarda male
B. fa finta di non conoscermi


Categoria FOLIAGE
Le foglie sono belle in tutte le stagioni, specie quando fanno un tappeto di colore che ricopre una casa, un muro, un marciapiede. In autunno poi è tutto così spettacolare... O forse no.




Categoria TUTTI GIU' PER TERRA
Foto meravigliose da fare nei prati, è consigliabile non sdraiarsi alla culminazione del sole giusto per evitare l'accecamento istantaneo. Il bastone dei selfie, mio best friend forever, aiuta.



Rossana dorme, sfida il potere del raggio di sole, abbandona la casa del GFvip


Categoria FOLLOW ME TO
Aprite Instagram, cercate l'hashtag #followmeto e fatevi un'idea di quanto sia di tendenza questo tipo di foto in cui una persona di spalle va incontro a un paesaggio tenendo la mano di chi la deve seguire verso le bellezze della natura, l'infinito e oltre.



Praticamente un follow me al contrario con Rossana che affronta sportivamente la discesa


Categoria JUMP
Allora c'è gente che salta in alto un casino e io proprio non so come faccia. Mi devo arrendere alla combinazione tra forza di gravità e forza del mio peso, ok. Però ho voluto sognare sul tappeto elastico, unico strumento in grado di elevarmi in cielo senza troppo sforzo o massacro delle giunture.
Peccato che ci sia salita dopo almeno vent'anni dall'ultima volta e l'impatto iniziale non è stato proprio come me lo immaginavo.


Il primo atterraggio traumatico


Categoria FOG PORTRAITS
Tanto la nebbia ci sta sulle palle quando siamo in auto in tangenziale o nella brughiera e non vediamo da lì a tre metri, quanto invece è un fondale perfetto e suggestivo per le fotografie. Forse.



Annebbiate dalla perplessità



Le foto belle sono appunto prese da Pinterest o dalle meraviglie di Oleg Oprisco

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.