10 nov 2016

Tortino di carote e cioccolato senza glutine

Senza glutine, senza burro, senza olio. E di una bontà pazzesca.
Questo tortino è pieno di carote, ricorda assai le famose Camille ma ci possiamo esaltare perché è più buono ed è fatto in casa con ingredienti più freschi e selezionati (ditemi voi se quel socio Conad non dovrebbe scritturarmi subito per la pubblicità).
Farò la raffinata dicendovi che è perfetto per la colazione o per la merenda.
Farò la fogna dicendovi che non so resistere e me lo mangio pure a fine pasto.



Va benissimo un qualunque stampo da plumcake rivestito di carta forno ma in questo caso per me è perfetto il silicone, io ho usato uno stampo di 24cm.

TORTINO DI CAROTE E CIOCCOLATO SENZA GLUTINE

280g di carote grattugiate
150g di farina di mandorle
120g di cocco rapé
3 uova
80g di zucchero di canna
30g di farina di riso (o fecola di patate)
8g di lievito per dolci
20ml di Amaretto di Saronno (facoltativo)
latte q.b. (vegetale o vaccino)
70g di cioccolato per la copertura
frutta secca a piacere per la copertura

Sbattere leggermente le uova per amalgamare tuorli e albumi, poi aggiungere lo zucchero, l'amaretto e la farina di riso setacciata col lievito. Amalgamare bene.
Aggiungere i restanti ingredienti (carote, mandorle e cocco) e ottenere un composto omogeneo, se serve aggiungere un po' di latte ma non troppo.
Versare nello stampo da plumcake, premere per compattarlo bene e infornare a 180° per 40 minuti circa.
Fare intiepidire, sformare il tortino e farlo raffreddare del tutto. Coprire con il cioccolato fuso e decorare la cima con granella di frutta secca.



SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.