15 dic 2016

Biscotti ai mirtilli rossi, pistacchi e pepe rosa

Durante il periodo natalizio una delle paroline magiche è senz'altro biscotti e qui su Marte trovate diverse ricette perché ci piace tanto farli e mangiarli.
I biscotti di Natale spesso hanno il profumo di cannella ma questa volta vi propongo un'idea speziata diversa dal solito e che prevede l'utilizzo del pepe rosa, poi la cosa è del tutto opzionale perché si può anche omettere, tutti gli altri ingredienti sono dei classiconi e sono in tinta col Natale per il colore rosso e verde che hanno all'interno.




BISCOTTI AI MIRTILLI ROSSI, PISTACCHI E PEPE ROSA

250g di farina
75g di farina di mandorle
70g di zucchero a velo
un pizzico di vaniglia bourbon in polvere o vanillina
170g di burro
1 uovo
100g di mirtilli rossi disidratati
60g di pistacchi non salati e sbucciati
2 cucchiani di pepe rosa

Amalgamare tutti gli ingredienti (tranne il pepe rosa) a mano o col mixer e formare un cilindro da avvolgere nella pellicola e far rassodare il freezer per mezz'ora.
Tritare finemente il pepe rosa (con pestello e mortaio o avvolto nella carta forno e picchiato col fondo di un bicchiere oppure come faccio io col macinacaffè elettrico che trita tutte le cose di piccole dimensioni e di piccole quantità).
Mettere il pepe tritato sulla carta forno e rotolarci il cilindro affinché si posi bene su tutta la superficie, poi tagliare il cilindro a fette di circa mezzo centimetro e cuocere i biscotti in forno a 180 gradi per 15-20 minuti o fino a cottura.

Si conservano in una scatola di latta ma non dureranno più di tanto perché sono buonissimi e finiranno presto.


W le scatole di latta di Tiger!

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.