14 dic 2016

Idee regalo per Lei perché il Natale è sempre più vicino

Ormai mancano dieci giorni, facciamocene una ragione e chiudiamo il capitolo regali, prima di incappare in crisi isteriche dell'ultim'ora o in spedizionieri idioti che lanciano i pacchi dal cancello manco facessero le prove per le olimpiadi. Maledetti.
Qui ci stiamo sfrangendo di idee per cercare di accogliere le varie richieste che ci mandate e la sezione Shopping Collage è ora riassunta anche in una cartella Pinterest dedicata.


Così come per le idee regalo per lui, anche qui il budget è molto vario, da un minimo di 6,99 fino a 200 euro.

Cominciamo subito con la scelta dell'apparente vergogna: i sali da bagno. Abbiamo sempre detto che regalare dei sali da bagno è da vecchia che si ritrova per caso catapultata nella Bottega Verde a causa di un improvviso acquazzone, e invece. Per i sali Kneipp faccio l'eccezione: li adoro, sono profumatissimi, non c'è l'invadenza della schiuma e l'effetto aromaterapia è garantito. Papavero e Canapa già vi dice tutto sul potere rilassante. Certo, consiglierei di non regalare dei sali da bagno da soli, ma sono una buona idea da considerare per un pensierino aggiuntivo.
Per il settore beauty ho inserito la bb cream di Erborian, si trova anche nei negozi di & Other Stories ed è davvero ottima, la spazzola lisciante per i capelli (199 euro ma dicono che sia un buon investimento) e lo spray igienizzante per le mani alla lavanda del Dr.Bronner che, come tutte le cose del Dr.Bronner, adoro (per chi è di Milano, i suoi prodotti si trovano anche alla Rinascente).

Il mese scorso ero a Roma e, nonostante i 18 gradi ho avuto la voglia di comprare un berretto col pon-pon di pelo, quindi penso che un berretto sia sempre un accessorio gradito specie in vista di qualche gita invernale in montagna. Nella foto c'è quello di Asos. Lo zaino bordeaux è lo svedese Kanken di Fjällräven ed è disponibile in tantissimi colori; tanta scelta c'è anche per le coppie famose delle felpe Manners Apparel: Luke + Lorelai, Ross + Rachel, Carrie + Mr.Big, ecc. (anche queste ci sono alla Rinascente di Milano).
La tracollina dorata perfetta per le feste e le serate sgargianti è di Lazzari che sul sito propone tanti modelli di borse carini e sappiamo che è tutto artigianato italiano, evviva.
La clutch in velluto blu è di & Other Stories, il tessuto è quello più in trend per questa stagione.
Con l'orologio versione oro rosa di Henry London vi apro il mio cuore e la mia wishlist, non trovate che sia bellissimo? Ottima anche la versione low cost in color argento proposta su Asos.
I portachiavi di SugarPop (ve li avevo già segnalati tra le idee regalo per lui) fanno venire subito voglia di partire per il mare, quello rosa con la foglia verde di monstera è il mio preferito.

Teniamo sempre a mente la buona idea di un paio di orecchini, a seconda del budget si può spaziare dalla bigiotteria fino a qualcosa di più prezioso: in Italia c'è molto artigianato orafo con ottime manifatture e buoni prezzi, vi segnalo ad esempio i piccoli gioielli esclusivi dei Fratelli Del Pia, fatti a mano in Toscana nella provincia di Arezzo, qui potete anche vedere i video della lavorazione artigianale, noi abbiamo ricevuto in regalo gli orecchini modello Infinity con gli Swarovski che vedete nel collage e speriamo di potervi dare presto indicazioni su dove acquistarli.

Dopo aver regalato milioni di tazze è ora di considerare i travel mug, cose a metà tra le tazze e le borracce, necessariamente dotate di un tappo ermetico, spesso isolate termicamente. Il sogno del design l'ho visto alla Rinascente, travel mug da 75 euro l'uno (mannaggia) del brand giapponese Acera. Sul sito ce ne sono pochi rispetto al negozio, andate a vederli nel piano sotterraneo della Rinascente e poi ditemi.
Per budget più onesti c'è la tazza termica di Asos che inneggia all'oro e al caffè e i travel mug con le città di Anthropologie.
Il design essenziale di House Doctor è ben rappresentato dal portacandela in ottone, elegante eppure molto essenziale, nonché uno dei migliori per le candele a stelo perché ha un buon basamento che raccoglie le colate di cera e salva le tovaglie.
E a proposito di candele, tutti ne hanno a milioni e le usano per profumare l'ambiente ma poi le spengono e fanno puzza, perché pochi possiedono uno spegni candela, necessità della vita.
Si può anche regalare il piacere di scattare e avere subito la foto stampata con la piccola Polaroid Instant Print Camera (c'è anche una versione più economica sempre di Polaroid) e per altre idee vi rimando al recente post di Rossana dedicato agli amanti delle fotografie.

Le amiche gattare saranno felici di ricevere il libro Cats of Instagram, quelle che adorano il Natale troveranno la gioia con Finalmente Natale! Ricette e racconti per giorni di festa e, dopo aver imparato tutto sullo stile parigino e quello americano, ecco che possiamo farci una nuova cultura con The Little Book of Hygge: the danish way to live well, bello già dalla copertina.
Tra le letture, consiglio anche L'altra madre di Andrej Longo e la biografia di Marta Marzotto Smeraldi a Colazione.
E per un 2017 ottimista c'è il calendario di Jeremyville I believe in me

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.