13 dic 2016

Tutte le novità dell'Estetista Cinica

Delle mirabolanti prodezze dell'Estetista Cinica ve ne avevamo già parlato in passato in lungo e in largo, in particolare i suoi prodotti che la luce liquida sia sempre benedetta  mi hanno aiutata a risolvere i miei problemi di brufoletti sul mento che, vi assicuro, erano parecchio evidenti.
I saggi che mi seguono su Snapchat lo sanno: seguo la skincare coreana e mi faccio almeno una maschera al giorno, insomma il tso è dietro l'angolo, me ne rendo conto, ma  parlo di creme e maschere sempre con gioia.
L'Estestica Cinica, dopo il successo del suo libro, oltre ad essere anche in TV a Detto Fatto, fra un po' sarà talmente vip che per andarla a trovare dovremo scrivere al suo agente, è sempre attiva anche sul fronte novità dei suoi prodotti beauty.
Vado con ordine.

★ I COCKTAIL LABBRA

L'idea di chiamare dei balsamo cocktail labbra e aromatizzarli al Cosmopolitan, Vodka Lemon e Mojito, ammetto, è una zampata di genio.
Non sono normali stick, ma hanno una piccola pompetta per far uscire il prodotto direttamente in crema.
Appena messi sulla labbra danno l'effetto sperato che chiediamo ad un buon balsamo per le labbra: super cremoso e super idratante.
La sensazione è quella di mousse golosa che vi lascerà le labbra super morbide.
Consiglio, soprattutto in caso di molte screpolature, di fare prima uno scrub per labbra anche solo con un po' di zucchero e miele.





★ LO SPUMONE

Lo sto usando per la fase pulizia non oleosa della mia skin care coreana, subito dopo lo strucco con olio.
Mi piace tantissimo perché pulisce benissimo la pelle e la lascia super morbida senza seccarla o irritarla.
La consistenza, come suggerisce il nome, è quella di una mousse leggera.




 EYE JELLYFISH  

La confezione contiene quatto pot con impressa una medusa e il contenuto necessario per due occhi.
Dentro troverete una gelatina simile allo slimer che da bambini lanciavamo sul muro di caso per la felicità della mamma.
Una roba simile.
Solo che si deve dividere in due, sdraiarsi sul divano, e posizionare lo slimer sul nostro contorno occhi martoriato.
L'effetto è super decongestionante e tensore, nel senso che lo sentirete proprio anche come vostra sensazione l'effetto di essere tirare come Barbara D'Urso.



★ SHAKE YOUR SKIN

Ho provato qualsiasi tipo di maschera, ma mai nella vita mi ero messa ad usare uno shaker per prepararne una.
Shake your skin è una maschera rivitalizzante per pelli spente, opache e stanche.
Il kit contiene: uno shaker, cinque dosi per cinque maschere, un siero magico e una fascetta per tenersi indietro i capelli super utile e di indubbia civiltà.
Bisogna, come prima cosa, applicare il siero in piccole quantità, se necessario nelle zone più segnate del viso.
Si prende poi lo shaker e si mette dentro una dose di maschera, si aggiungono poi, usando il pot vuoto della maschera, due misurini di acqua.
Si shakera e si applica la pappa sul viso finché non si sarà ben asciugata.
A questo punto, per un principio chimico a me ignoto che chiamerò stregoneria, la maschera si stacca come una peel off.
Consiglio di metterla evitando ovviamente sopracciglia e di applicarla tutta in modo uniforme in modo da formare un bello strato sul viso.
Più è spesso, più è semplice da togliere dopo.
Il risultato è una pelle liscia, compatta e distesa.

★ESTETISTA CINICA PER OVS

Ve lo dicevo io che ormai l'Estetista Cinica sta fondando un suo impero il cui simbolo sarà un fenicottero.
Da OVS si trovano, in versione mini, dei prodotti pensati e testati da lei e sono tutti realizzati con formulati naturali da Biogei.
Ci sono soprattutto maschere, le mie preferite sono: pelle da selfie per le imperfezioni, borse sotto gli occhi e hangohover miracle per rendere la pelle luminosa.



SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.