12 gen 2017

Biscotti facili e buonissimi: cantucci al doppio cioccolato

Quanto è triste una casa che non profuma di biscotti e che non ha scatole di latta e vasi di vetro pieni di dolcetti al forno?
Ecco, noi siamo portatrici di felicità e collezioniamo ricette di biscotti ed elargiamo calorie gratuite.
Se poi c'è anche il dio cioccolato... so già che state andando a fare la spesa.



CANTUCCI AL DOPPIO CIOCCOLATO

160g di farina con lievito (oppure 160g di farina 00 + 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci)
75g di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro
80g di mandorle
2 uova
la scorza grattugiata di 1 arancia
Opzionale: canditi, cannella, polvere di liquirizia
Cioccolato da fondere per la ricopertura

In una ciotola, mescolare farina, zucchero, cacao, mandorle (ed eventuali aromi e/o canditi).
Poi aggiungerci al centro le uova e la scorza di arancia, mescolare grossolanamente con una forchetta e poi procedere ad amalgamare l'impasto a mano, versandolo su un piano di lavoro infarinato.
Aggiungere poca farina alla volta se per caso l'impasto è troppo umido e si attacca alle mani (dipende dalla dimensione delle uova).
Creare un panetto allungato, largo circa 6cm e alto circa 2cm, disporlo sulla carta forno e infornare a 160° per mezz'ora scarsa.
Far raffreddare il panetto, poi tagliarlo a fette di circa ½ cm e infornare i biscotti a 160° per dieci minuti pieni.
Quando sono freddi si possono ricoprire a metà di cioccolato precedentemente fuso al microonde o a bagnomaria.



Se credete che siano troppo light perché non contengono né burro né olio, si possono anche servire insieme alla crema al mascarpone per una merenda più maiala completa.



SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.