19 gen 2017

Tartiflette al taleggio

Le ricette con le patate solitamente piacciono a tutti, se poi ci si aggiunge anche una buona dose di formaggio la gioia si moltiplica.
Ecco la mia versione di tartiflette col taleggio - quella originale francese prevede il formaggio Reblochon - già collaudata più volte da capodanno in poi.
Basta togliere la pancetta e il piatto diventa anche vegetariano.



TARTIFLETTE AL TALEGGIO

1,2kg di patate
150g di pancetta a dadini o stick
1 cipolla
1 noce di burro
½ bicchiere di vino bianco
70g di panna
300g di taleggio
pepe

Lavare le patate e lessarle mantenendole un po' al dente. Farle raffreddare, sbucciarle e poi tagliarle a fette alte circa ½ cm.
Far rosolare la pancetta in una padella calda e priva di altri condimenti, poi pepare e tenere da parte.
Sciogliere il burro in un tegame e far dorare la cipolla tagliata fine, poi sfumarla col vino bianco e cuocere a fuoco lento fino a che la cipolla sarà morbida e il vino sarà evaporato.
Disporre sul fondo di una teglia leggermente imburrata la metà delle patate per formare uno strato compatto, poi tutta la cipolla e metà pancetta, coprire con le restanti patate e distribuire la restante pancetta.
Scaldare la panna e aggiungerci il taleggio a pezzi per ottenere una fonduta, tutto a fuoco basso; versare la fonduta sopra alle patate e cuocere in forno a 220° fino a che la superficie è bella dorata.




SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.