16 gen 2017

Torta fondente al cioccolato e lamponi con panna

Galeotto fu un pranzo tra amiche in cui la Geakaren mi parlò di questa famigerata torta, nota ricetta di Pierre Hermé: torta fondente al cioccolato e lamponi.
Morale, ci sto pensando da novembre e sabato l'ho rifatto rimaneggiandola un attimo.
Siccome non mi pareva già abbastanza calorica, ci ho aggiunto ancora cioccolato e panna.
Vi spoilero che questa torta è buonissima, ma ha l'apporto calorico di cinque pranzi di Natale consumati a Catania.



Occorre 



1 teglia da 22 cm di diametro

200 grammi di burro
300 grammi di cioccolato fondente
70 grammi di farina
150 grammi di lamponi
200 grammi di zucchero
4 uova
panna da montare
1 cucchiaio di zucchero a velo


Accendete il forno a 180 gradi.
Intanto sciogliete il cioccolato a bagno maria con il burro.
Toglietelo dal fuoco, mettetelo in ciotola e aggiungete la farina, lo zucchero mescolando bene.
Alla fine unite le uova.
Imburrate la teglia, versate metà impasto, aggiungete la metà dei lamponi, coprite con il restante impasto ed infornate per 25 minuti al massimo.
La torta deve restare molto morbida all'interno.
Montate la panna con un cucchiaio di zucchero a velo e mettetela sulla torta ancora un po' tiepida.
Guarnite coi lamponi.

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.