07 mar 2017

Sulla tragedia dei capelli crespi e nuovi prodotti



Nessuna si meriterebbe i capelli crespi perché i maledetti posseggono una vita propria  in grado di rendere isterica anche la più calma e serafica delle creature femminili.
Sono ingannevoli, illudono la poveretta di turno che quei minuti passati in bagno a fonarsi la testa come una persona normale siano serviti a qualcosa.
Invece bastano dieci minuti, di apparente calma e tregua, e i maledetti BOOM impazziscono di nuovo e tornano crespi come covone di fieno.
Una ragazza coi capelli crespi è consapevole che dovrà passare in bagno almeno il doppio del tempo di una liscia naturale maledette per eseguire le seguenti operazioni: impacco pre shampoo, shampoo, maschera, fon, olio e preghiere.
Ora, sono ben lontana dall'aver risolto il problema, molto ben lontana, ma vorrei condividere con voi delle cose che compro ed uso che mi aiutano.
Premetto che il prossimo step sarà comprarmi un fon super performante-  vorrei il Dyson, ma siccome sono povera comprerò il Parlux-  o una parrucca.









★  Olio Nuxe
Ne ho già parlato e, oltre che sul viso, spesso lo passo anche sui capelli appena spazzolati al mattino per cercare di tenerli a bada e funziona.
Aggiungo che ha anche un buon profumo e, come tutti gli oli, lucida i capelli.
Si trova in farmacia.

★ Botox monouso
Non sapevo che esistesse il botx per capelli, ovviamente appena l'ho visto ho voluto provarlo.
Il prodotto di applica sui capelli lavati e bagnati.
Basta le bustine (olio + booster), il contenuto in un recipiente, applicare il prodotto con un pennello da tinta sui capelli, soprattutto sulle lunghezze.
Si tiene in posa per 10 minuti e si sciacqua.
Le due bustine contengono un fluido alla macadamia e un booster con acido ialuronico.
Il risultato, per essere casalingo, è evidente: i capelli sono più domati, lisci e corposi.
Vista l'esperienza, a breve andrò da un parrucchiere serio a farne una versione professionale e vi dirò cosa ne esce.

★ Phyto 9
Ho sempre usato la 7, ma la farmacista mi ha detto che questa è ancora più potente.
Essendo una crema, serve proprio a nutrire bene i capelli quindi non avrete un risultato lucido, come con un olio, ma i capelli saranno idratati.
Puzza di fieno e erba come la Phyto 7 ed è sicuramente molto corposa e ricca.
Dovete metterla in caso di capelli aridi come il deserto come i miei sennò li dovete rilavare dopo mezzora.

★ Caviar CC Cream
"Ah ma c'è il caviale, compriamola!"
Sono onesta, la cosa è andata proprio così, ma alla fine ho fatto bene a prenderla.
Questa è una crema pre piega- non so esattamente cosa contenga e se ci sia veramente dentro del caviale iraniano pregiato o meno, non chiedetemelo che in chimica sono sempre stata una capra-  tuttofare dalla consistenza setosa e non pastosa come la Phyto.
E' un buon anti crespo che aiuta un sacco anche a tenere la piega e a lucidare i capelli senza risultare pesante.

Io le robe bio per i capelli le odio perché non mi fanno NULLA.
Peggiorano solo la situazione in modo imbarazzante.
Questa maschera però è fantastica e regala venti piste a cose commerciali come Keratase o simili.
Avevo provato anche la sua crema viso del negozio che tuttora ritengo una delle migliori in assoluto mai usate e anche la maschera capelli non è da meno.


★ La federa in setaahahaha
Rinchiudetemi e gettate la chiave: ho intenzione di comprare delle federe in seta perché ho letto da note intellettuali internazionale beautyblogger che la federa in seta è miracolosa per i capelli e li liscia.
Chiaramente ho abboccato subito.
Vi terrò aggiornati.


SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.