03 mag 2017

Guardiani della Galassia Vol. 2: i gadget più belli del film

I Guardiani della Galassia è il mio Marvel preferito, in barba ad Ironman, agli Avengers e a tutti quanti.
Lo è perché ha tempi, narrazione, temi, trama e colonna sonora  praticamente perfetti ed è oggettivamente rimasto l'ultimo vero avamposto di spensieratezza dei Marvel Studios.
Aspettavo quindi con ansia  Guardiani della Galassia Vol. 2 e sono corsa al cinema a vederlo appena ho potuto.
Lungi da me farvi una recensione tecnica, mi limiterò a dirvi di spendere i soldi del cinema per andare a vederlo perché li vale tutti.
Ho riso, pianto come una fontana e mi sono divertita.
Uscirete dalla sala amando ancora più di prima tutti i personaggi della serie, soprattutto il tenerissimo Baby Groot.
Uscirete da lì che vorrete comprarvi ogni frivolezza  che mente umana ha partorito sui Guardiani.
E infatti ho già setacciato il web per cercare i gadget più belli.


Ecco cosa vorrei:

Un piccolo e dolcissimo Baby Groot da tenere in esposizione in soggiorno come se non avessi più di trentanni.
Lo terrei di fianco ad Ironman, BB8 e alla tazza dell'Elephant House.

Vuoi non averle?

Questa mi serve per trovare fidanzato perché è una sorta di test di ammissione.
Se uno la riconosce subito ha già guadagnato cento punti.

Questo è il regalo perfetto per un neonato in arrivo.


Le pins da mettere sullo zaino o sul giubbino di jeans a forma di cassetta di Starlord per una neverending adolescenza.

Gamora da tenere sul comodino da guardare nei momenti di difficoltà e sconforto.



SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.