25 mag 2017

Plumcake Cipollino


A volte ci sono dei titoli dei piatti che iniziano oggi e finiscono con l'apocalisse perché gli chef gradiscono elencare tutti - ma proprio tutti - gli ingredienti, compresi sale e pepe.
Questo plumcake salato contiene sia la cipolla che l'erba cipollina, mettere nel titolo entrambe le cose mi sembrava già troppo lungo, quindi spero che il nome Plumcake Cipollino vi piaccia e renda bene l'idea.
Fatta la premessa per Bruno Barbieri che ci legge sempre e che ogni notte ci viene in sogno per chiederci i nomi dei piatti, ecco che passiamo alla mitica ricetta.


PLUMCAKE CIPOLLINO

250g di farina con lievito 
60ml di latte
4 uova
100g di burro
1 cipolla
20/30g di erba cipollina
1 mazzetto di prezzemolo
olio evo
sale, pepe

Fondere il burro e tenere da parte. Sminuzzare la cipolla e ammorbidirla in padella con un po' di olio fino a dorarla. Tritare il prezzemolo e l'erba cipollina (forbici comodissime). In una ciotola versare la farina, il latte, il burro, sale, pepe e mescolare, aggiungere un uovo alla volta e amalgamare il composto con le fruste. Infine aggiungere la cipolla e l'erba cipollina, coprire con un canovaccio e far riposare per mezz'ora. Poi versare in uno stampo da plumcake imburrato o foderato di carta forno e cuocere a 180° pieni per circa 40 minuti.

Si può tagliare a quadrotti e servire con le mozzarelline come aperitivo, fare a fette e abbinarlo a una salsa di yogurt, senape e salsa di soia, una salsa verde delicata, imbottirlo con il prosciutto cotto...

Il pentolino delle fiabe è di Mauviel

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.