29 giu 2017

Panna cotta allo yogurt e mirtilli

Le ricette facili sono le più amate da tutti, se poi sono anche belle e fanno fare un super figurone ancora meglio: oggi è il turno di una panna cotta allo yogurt, molto facile da fare, che avrà un delicato colore lilla grazie al succo di mirtilli.
E' un dessert perfetto sia per il pomeriggio che per un dopo pasto, le dimensioni le scegliete voi in base a come vorrete servire il dolce: piccoli stampi di silicone, oppure bicchieri in vetro o coppette. La mia amica Patrizia che mi ha gentilmente spacciato la ricetta usa i comuni bicchieri in plastica usa e getta dai quali sforma agevolmente i dolcetti per poi metterli su di un piatto.



PANNA COTTA ALLO YOGURT E MIRTILLI

375g yogurt alla vaniglia
150ml di panna da montare (ma va messa così, non va montata)
1 cucchiaio zucchero bianco
70-80ml latte
5 fogli di gelatina (10g)
130ml di succo di mirtilli selvatici
Guarnizione opzionale: 50g di mirtilli freschi ridotti a fuoco medio + pistacchi tritati

Ammollare la gelatina in acqua fredda.
Scaldare la panna con lo zucchero senza far bollire, spegnere e scioglierci la gelatina ammollata e ben strizzata. Fare intiepidire continuando a mescolare poichè non deve solidificare.
Aggiungere lo yogurt e mescolare per amalgamare perfettamente; poi aggiungere il succo di mirtilli e amalgamare ancora.
A seconda di come vorrete servire il dolce, suddividere il composto in stampi di silicone, bicchieri o coppette. Fare raffreddare in frigorifero per diverse ore o meglio dalla sera prima.




SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.