27 lug 2017

Ghiaccioli colorati alla frutta

Con la scusa del cibo fashion, colorato, bello da vedere e carino da fotografare, si possono fare anche delle cose sane e rinfrescanti come questi ghiaccioli che sanno di vacanze: per fare colore ci ho voluto mettere i mirtilli, che crescono qui vicino ai boschi della valle, e per fare gusto dolce e vagamente esotico ho aggiunto banana, cocco, latte di mandorla dolce.
Ma si possono scegliere mille altri frutti e mille altre combinazioni e il latte non è necessario (si può sostituire con l'acqua) e si possono fare multicolor, mettendo strati di frullati di frutta diversa.
Farli è davvero facilissimo, basta possedere un frullatore o una centrifuga e degli stampi da ghiacciolo. Io l'anno scorso ho comprato questi stampi perché li volevo uguali a quelli americani, sono in plastica rigida e il ghiacciolo poi si estrae facendo scivolare il coltello nei bordi. Altrimenti col silicone è tutto più comodo.



GHIACCIOLI COLORATI ALLA FRUTTA

250g di more o frutti di bosco misti
mezza banana
40g di cocco rapé
250g di latte di mandorla dolce (o latte normale o acqua)
40g di sciroppo d'agave

Mettere tutto nel frullatore e azionare.
Suddividere negli stampi da ghiacciolo e riporre in freezer.




SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.