18 lug 2017

Le pose folli da fashion icon di Céline Dion

Céline Dion è evidentemente impazzita perché, invece di farsi strapagare per cantare e per la sua voce,  durante l'ultima fashion week è diventata praticamente la reginetta dello street style pazzo.
Così, improvvisamente, ce la siamo trovata su ogni giornale e magazine online come fosse Gilda Ambrosio o una modella famosa off duty.
Non ho idea del perché abbia deciso di intraprendere questa strada, immagino che cantare sempre a Las Vegas forse non sia il massimo, ma quello che mi rende felice è il livello assolutamente trash folle delle sue foto e delle sue pose.
Tutto questo mi fa talmente spaccare e ridere che spero che qualcuno crei la pagina "Céline Dion che fa cose".
Analizziamola.



Céline esce dal suo albergo di Parigi e, inspiegabilmente,  saluta i fotografi come fosse a lezione di yoga.




Céline Dion fuori dalla sfilata di Valli che richiama le Sfere del Drago o forse conclude un balletto di corte in voga nel 1670.
Non saprei, ma le facce ragazze orientali dietro di lei dicono molto.



Regala ancora più gioie la faccia di Anna Wintour mentre la guarda, tra lo schifato e lo sconcertato, esultare alla sfilata di Valli.



L'apparizione di un Mangiamorte dopo che qualcuno ha invocato il Marchio Nero in cielo.


Questa è la mia preferita: arrampicata su una scala mentre pota una pianta mostrando tutta la sofferenza possibile per le sorti del nostro pianeta.



Qua invece abbraccia emozionata un tronco.




Ci sono anche foto normali eh, tipo lei seduta sul tetto di una macchina che saluta la folla come la Dea Calì.








SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.