05 lug 2017

Trend: bikini minimal e dove trovarli

In tema costumi da bagno, negli ultimi anni, ne abbiamo passate di ogni: volant, monospalla, bordi smerlati, bikini a vita alta, scolli all'americana, stampe idiote e infine quest'anno c'è il grande ritorno del costume intero super sgambato alla Baywatch.
Chiaramente il bikini non andrà a morire, ma l'era delle stampe pazze, dei fenicotteri o degli ananas è un po' morta.
Quest'anno, per mia immensa gioia, stanno riproponendo bikini più essenziali, monocolore- soprattutto i nude, il rosso e il nero- e con tagli molto puliti e spesso sportivi.
La mia combo preferita è triangolino sportivo con mutandina a vita alta oppure top con scollo all'americana e mutandina bassa, ma mi piacciono anche i reggiseni sportivi che ricordano molto una surfista californiana a cui escono bene le beachy waves tutti i santi giorni. maledetteh


Chiaro, l'ideale sarebbe anche avere il fisico statuario e scolpito di una surfista, ma qui ci si allena a stendere la frolla e molto non si può pretendere.
Ma la domanda è dove comprarli?
Scartiamo subito l'opzione grandi brand e eshop americani o asiatici che qui non possiamo mica vivere con l'ansia della dogana.


Ovvero il regno di noi mormone dedite al minimal.
Hanno una fantastica sezione di costumi sul genere, sia interi che bikini, di bei materiali e assolutamente essenziali.






I costumi sono tutti bellissimi, sia quelli minimal che quelli stampati.




Anche Asos regala sempre grandi gioie come questo bikini essenziale e nude.



Erano diventati famosi qualche anno fa per i bikini in neoprene colorati.
Ve li ricordate?
Quelli azzurri o arancioni con le fasce nere.
Chiaramente e saggiamente quelli di Triangl si sono evoluti e ora hanno un'intera collezione di costumi minimal davvero belli.





SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.