24 ago 2017

Muffins ai fichi e mandorle

Settimana scorsa avevo voglia di fichi e non riuscivo a trovarli: la fruttivendola del paese mi ha detto che è l'unico frutto che non tiene perché il contadino glieli porta, li tiene lì un giorno e il giorno dopo son già rovinati. Er fico è delicato.
Finalmente li trovo in un supermercato del centro, non sfusi per poterne prendere 4 o 5 ma in un vassoio da quasi un chilo.
Ok, ci faccio un dolce. E' il destino che mi costringe.
Un piccolo consiglio: cercate un latte di mandorla vecchio stile, quelle bevande belle dolci e zuccherine che ricordano la gita a Taormina, che oggi ne fanno tanti più salutari ma meno dolcificati e quindi meno soddisfacenti per la produzione dei dolcetti.


MUFFINS AI FICHI E MANDORLE
350g di fichi
200g di farina
100g di zucchero
50g di fecola di patate
2 uova
100g di latte di mandorla dolce
60g di mandorle a lamelle
50g di olio di girasole / oliva
½ bustina di lievito

Sbucciare i fichi e ottenere dei piccoli pezzetti.
Tostare le mandorle a lamelle in una padella calda e priva di condimenti.
In una ciotola amalgamare la farina, la fecola e il lievito.
In una ciotola più capiente amalgamare con una frusta le uova, lo zucchero, il latte di mandorla e l'olio; poi aggiungere gli ingredienti in polvere e mescolare bene evitando la formazione di grumi.
Infine incorporare i fichi e le mandorle.
Suddividere il composto negli stampini da muffins e cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa.

Servire con una spolverata di zucchero a velo, ottimi anche con un po' di yogurt bianco, fichi freschi e miele.



SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.