18 set 2017

Gnocchi all'acqua con pesto di erbe e noci



Gli gnocchi all'acqua sono una ricetta davvero semplice, veloce e di certa riuscita.
Basta avere acqua, farina e un pollice opponibile.
Non serve altro.
Io ho scelto di condirli facendo un pesto di erbe aromatiche, rucola, pecorino e noci, ma ovviamente il condimento è a vostro gusto.

Occorre ( per quattro persone)
700 grammi di farina
700 ml di acqua
1 pizzico di sale

Il principio per fare gli gnocchi all'acqua è molto semplice: bisogna usare la stessa quantità di farina e di acqua.

Quindi sbagliare le dosi, indipendentemente dal numero di persone è impossibile.
Bisogna mettere l'acqua sul fuoco, con un pizzico di sale, e portarla a bollore.
A questo spegnete e aggiungete la farina a pioggia.
Mescolate velocemente.
Prendete un tagliere o una spianatoia e copritelo di farina.
Lavorate velocemente l'impasto, formate i rotolini, aiutandovi sempre con la farina, e tagliate gli gnocchi.
Cuociono poi normalmente in acqua salata finché non verranno a galla.
Potete poi condirli a vostro piacimento.
Io ho scelto di fare un pesto di rucola, erbe aromatiche e noci.
Ho messo tutto nel mixer, con l'aggiunta di olio, sale, aglio, insieme un paio di cucchiai di acqua gelida  per mantenere il verde e ho frullato.
Ho poi aggiunto qualche cucchiaio di pecorino per dare sapore e ho condito gli gnocchi.




SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.