31 ott 2017

Fai da te marziani con HP: stampa gratis le etichette per le tue lattine decorative

Tutto lo spirito d'intrattenimento marziano che ben lunge da impegnative concentrazioni sulla meccanica quantistica o sulle versioni di greco di Aristotele, vi dovrebbe far intuire quanto io a scuola abbia tenuto il sederone incastrato tra sedia e banchetto sempre in attesa del magico suono della campanella.
La mia materia preferita era la merenda (maddai!) ma nel periodo dicembrino delle elementari mi esaltavo con il famoso lavoretto di Natale. Io dovevo creare. Mi piaceva molto usare il punteruolo, il panno, il Das, i cartoncini colorati. E odiavo ritagliare perché, per essere ben precisa, mi si affaticava la mano.

Nel tempo è cambiato poco o niente: quando mi parlano non ascolto, devo sempre avere un oggetto in mano da torturare, ho gestito un marchio di bigiotteria handmade, mi piace fare i pacchetti regalo, mi applico anche con la grafica digitale e rifornisco sempre Vita su Marte di freebies, sfondi per il telefono e biglietti di Natale marziani (anche quest'anno non mancheranno!).


La mia stanza-studio è piena di tutti quei magici oggetti che mi possono aiutare a ottenere il risultato più bello con la minima fatica (compresa una taglierina che mi riduce l'uso delle forbici) e la stampante è il pezzo forte che rende concrete le mie idee.
I test che sto facendo sulla HP DeskJet 3720 mi hanno galvanizzata a tal punto da volerla sfruttare per un fai da te marziano per far più belle le decorazioni della casa: mangiate fagioli, condite la pasta con abbondante polpa di pomodoro e non buttate via le lattine!

In fondo a questo post trovate 3 etichette personalizzate con disegni e scritte da poter stampare e attaccare sulle lattine che diventeranno un nuovo oggetto decorativo da usare come:
♡ vasetto per piantine grasse o erbe aromatiche
♡ porta posate o attrezzi per la cucina
♡ porta penne per la scrivania
♡ porta pennelli e accessori make up per il bagno

Io ho accelerato la procedura cucinando un bel pentolone di fagioli all'uccelletto così ho liberato in un colpo solo tutte le lattine che mi servivano per le decorazioni della casa.
Cos'altro serve? Forbici, nastro adesivo e una buona stampante.

La vostra stampante non collabora? Sarebbe ora di cambiarla? Non ce l'avete?!
Non faccio suspense e vi dico subito perché la HP 3720 (eletta prodotto dell'anno 2017) può fare al caso vostro.

CONNESSIONE WIRELESS
La gioiellina si connette al computer o agli altri dispositivi via wi-fi (quindi l'uso del cavo diventa opzionale) e questa cosa, unitamente alla sua estrema compattezza, la rende altamente flessibile sia nella sua collocazione che negli spostamenti.
▻ DIMENSIONI CONTENUTE
La prima stampante multifunzione (non vi ho ancora detto che è stampante, scanner e copiatrice) che occupa solo 403x177x141 mm e pesa solo 2,33 kg.
▻ VELOCITÀ E QUALITÀ DI STAMPA
La stampa su carta comune è velocissima (pochi secondi per un foglio A4 interamente colorato), di alta qualità con il colore bello saturo e i dettagli definiti. La stampa su carta fotografica per me è il massimo, sia per la resa grafica dei progetti di illustrazione che per le fotografie stesse; oltre alla carta fotografica nel formato tradizionale, HP viene incontro ai trend e mette a disposizione anche la carta fotografica nello speciale formato 10x13cm, che è adesiva e personalizzabile tramite l'app dedicata HP Social Media Snapshots.
▻ PREZZO MOLTO RIDOTTO
Volevo dirvelo subito: guardate voi stessi! Per questa ragione il rapporto qualità prezzo è decisamente ottimo.
Inoltre è possibile risparmiare fino al 70% dei costi d'inchiostro con il servizio in abbonamento HP Instant Ink che ti porta le cartucce di inchiostro a casa proprio al momento giusto.

Ho composto le etichette pensando a 3 temi di ottimismo e colori: il nordico Hygge che inneggia allo stile semplice delle cose, l'invocazione della forza per la sopravvivenza delle piante e il noto proverbio polacco del circo e delle scimmiette che tiene lontani i problemi che non ci riguardano.



Ho iniziato a stampare la prima etichetta sulla carta comune, in pochi secondi il foglio era sgusciato fuori: stampa precisa e davvero rapida.
Poi ho pensato di ricorrere alla stampa su carta fotografica perché volevo ottenere una finitura più lucida che meglio può sopportare eventuali gocce d'acqua mentre innaffio le piantine: qualità eccezionale.
Il risultato si ottiene molto velocemente, basta ritagliare l'etichetta, avvolgerla intorno alla lattina, fermarla con del nastro adesivo e riempirla a piacere!

A sinistra la stampa su carta comune, a destra la stampa su carta fotografica: entrambe definite, quella fotografica con colori più vividi e dettagli più marcati



Il consiglio in più:
▹ la parte interna alla lattina potrebbe essere leggermente tagliente, basta coprirla con del nastro adesivo per isolare la lama;
▹ se avete la colla a caldo, potete decorare i bordi con del nastro in gros-grain o della passamaneria.



SCARICA GRATIS LE ETICHETTE MARZIANE PER LE TUE LATTINE
| clicca sull'immagine e salvala o mandala direttamente in stampa |


(formato per lattina piccola)





SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.