11 ott 2017

Ottobrata italiana: le borse di paglia resistono sui look di media stagione

Domenica scorsa sono uscita per fare una passeggiata nei boschi vicini a casa per raccogliere qualche castagna: slip-on, jeans e maglia in cotone a maniche corte.
Dopo 600 metri volevo strapparmi di dosso i jeans, tornare a casa a mettermi i pantaloncini corti, anzi no, il costume e scendere in spiaggia al lago.
La tipica ottobrata romana, una delle cose per cui amo spasmodicamente la nostra capitale, in questo periodo è decisamente diffusa su tutta la Penisola: abbiamo temperature miti, brezza leggera, la sera rinfresca e la notte si dorme bene, al mare si fa ancora il bagno e non abbiamo ancora acceso il riscaldamento o il camino.




Qualora non le avessimo sfruttate abbastanza durante l'estate, lo street style concorda sull'ammortamento delle borse di paglia: ho raccolto un po' di testimonianze fotografiche che avallano l'utilizzo di uno dei must 2017 con capi di media stagione come i trench, le giacche in tweed o velluto, le maglie in tessuto più caldo. Anche Gucci e altri stilisti hanno messo delle borse in vimini come accessorio della collezione autunno.
Aspettiamo dunque ad archiviarle perché a quanto pare, se non piove sono ok.



Gucci fall 2017












SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.