23 ott 2017

Torta di carote con farina di nocciole e crema



La torta di carote è uno dei miei dolci preferiti insieme alla torta di mele e al tiramisù, sostanzialmente questo è il mio trinomio notevole dei dolci.
La amo tantissimo a patto che non contenga mandorle, mi nauseano insieme alle carote, e che ovviamente abbia una dignitosa crema sopra.
Sennò che torta di carote è?
Occorre ( tortiera da 24 cm)

4 carote medio-grandi
160 g di burro fuso
3 uova 
220 g di zucchero di canna 
150 g di farina
100 grammi di farina di nocciole
1 bustina di lievito per dolci

2 confezioni di philadelphia
100 g di zucchero a velo
Noci per guarnire

Pulite le carote e mettetele tagliate nel mixer/tritatutto con il burro fuso, tritatele molto bene fino ad ottenere una mousse.
A parte montate le uova, insieme allo zucchero, con le fruste fino a renderle belle spumose.
Prendete quindi la purea di carote e aggiungete: farina 00, farina di nocciole e lievito.
Inglobate le uova e mescolate bene l'impasto.
Imburrate una tortiera e cuocete la torta per 45 minuti a 170 gradi.
Una volta fredda potete coprirla con la crema di formaggio che si fa, molto semplicemente, montando il philadelphia a temperatura ambiente con lo zucchero a velo.

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.