18 nov 2017

Beauty trend: ombretti burgundy

Ogni anno il borgogna torna, come torna l'insalata di riso a luglio, ma di solito lo troviamo negli smalti e nei rossetti.
Tutte noi abbiamo uno smalto Rouge Noir o simili che mettiamo sistematicamente alle prime foglie che cadono.
Quest'anno però la vera novità da comprare è l'ombretto burgundy per lo smockey eyes.

Personalmente lo trovo bellissimo, elegante e molto sofisticato.
Va ben dosato e non bisogna calcare la mano con le ombre più scure in nero, ma giocare tutto sui toni del borgogna.
Sicuramente è anche più facile stenderlo rispetto al classico ombretto nero che implica una certa operosità nella sfumatura.
Perché si sa, il segreto di uno smockey eyes è solo uno: sfumare.
Metti e sfumi.
Metti la cera, togli la cera.
Uguale.





Dove trovarli?

Maybelline ha una bellissima palette a tema, la Burgundy Bar, con tutti i toni del borgogna e dei nude perfetti per creare questo effetto.



Nabla è un altro ottimo brand per gli ombretti perché sono tutti super pigmentati e belli scriventi.
Hanno qualsiasi tipo di colore tra cui Dafne.




Anche Mac ha una palette sul tema che si chiama Burgundy Times Nine

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.