13 nov 2017

Ciambella salata con porcini, parmigiano e erbe aromatiche

La ciambella salata è un rustico senza lievitazione velocissimo e facile da fare che non implica lievitazione o grandi abilità tecniche.
Chiaramente può personalizzato a proprio gusto sostituendo i funghi con salumi o altre verdure.


Occorre( stampo da 24 cm)
300 grammi di porcini saltati con aglio e olio
3 uova
170 g di yogurt bianco
100 g di latte
80 g di olio di semi
100 grammi di parmigiano
200 g di farina 00 autolievitante per salati ( in alternativo va bene una bustina di lievito istantaneo per pizza)
50 grammi di farina di avena
trito di erbe aromatiche a piacere ( es timo)

Pulite i funghi e fateli saltare con un giro di olio e uno spicchio d'aglio.
Aggiustate di sale e pepe e fateli freddare.
Mescolate le uova in una terrina con lo yogurt, il latte, l'olio e il parmigiano.
Aggiungete quindi il trito di erbe, le farine e mescolate bene.
Alla fine aggiungete i funghi saltati.
Imburrate il vostro stampo, versate l'impasto e cuocete in forno statico per 45 minuti a 180 gradi.

SHARE:
© 2013-17 Vita su Marte. All rights reserved.