18 apr 2018

Accessori casa: dove trovare le tende belle per la doccia?

Stavo constatando (che scoperta!) che siamo proprio il belpaese delle eccellenze, rinomato in tutto il globo per le cose belle, l'alta moda, l'enogastronomia, il design ambito e senza tempo.
A tal punto che invece con la produzione di idee del settore low cost non ce la facciamo proprio.

Da un certo punto di vista chissenefrega, ovvero meglio essere il top del top e rugare il low cost oltreconfine piuttosto che il contrario. Meglio ancora sarebbe essere ricchi ma fermo subito la matrioska del dolore per tornare al nocciolo della questione.
La produzione italiana è così preziosa che rivelerebbe uno spirito tutt'altro che consumistico: il bello fatto per durare, la sartorialità di pregio, l'artigianato di valore.
Ma siamo nati per comprare e per fare i bilanci poracci col file di excel, dunque sappiamo che i marchi di riferimento per moda, casa e oggettistica a prezzi contenuti provengono perlopiù da Spagna, Svezia e Stati Uniti, paesi che a loro volta fanno produrre in Cina, in Vietnam o in Bangladesh.
Ci sarà un motivo specifico? E' solo un caso?
Potrei parlarne con Giulia esperta di tendenze De Lellis, ma nel frattempo sempre sian lodate le importazioni dai paesi che ci salvano il portafoglio con il buon gusto abbinato al buon prezzo.

La verità è che siamo dei gran consumisti nati in un Paese che ci ha abituati alle cose belle e quindi dove la prendo una tenda per la doccia che non faccia venire la diarrea al colombo urbano che mi fa ciao dal lucernario?




Le tende per la doccia e per a vasca da bagno, signore e signori! Una piaga sociale quasi al pari degli adesivi murali con gli alberi che fogliano, le fatine che reggono la scritta solo chi sogna può volare e le Audrey che fumano la sigaretta in testa al divano d'alcantara sfoderabile.

Le fantasie delle tende che possiamo utilizzare per riparare il bagno dalle alluvioni (delle docce dei maschi) sono più o meno queste appena elencate, con sprizzi di creatività che sfociano nel pois multicolore o nelle millerighe azzurro degradé.
Basta fare un giro su Amazon e troverete sia la fatina, che gli alberi che fogliano, i gatti arrampicati, lo squalo nella vasca, i sassi zen.

Invece le tendenze per una casa più Pinterest e più Instagram ci urlano floreale, foglie verdi di piante tropicali, righe marinare, frutta colorata, geometrie minimal.
Gli shop meglio assortiti sono Urban Outfitters e Anthropologie, anche se le tende più belle si trovano soprattutto negli shop per il mercato statunitense piuttosto che per quello europeo, ma perché?! Diciamoglielo che ci laviamo anche noi.
Altri shop di riferimento: H&M Home, Nordstrom.



















SHARE:
© 2013-18 Vita su Marte. All rights reserved.