5 apr 2018

Torta al cioccolato, pistacchi e pera (ricetta perfetta per utilizzare le uova di pasqua)

Vi sono arrivate un po' di uova di Pasqua che, da regola, avranno avuto la sorpresa che ha proprio sorpreso per quanto orrenda fosse?
A me ovviamente sì. Ma quel che conta è il cioccolato e questa è una ricetta che ne chiede dai 2 ai 3 etti e mezzo (a seconda che si voglia fare o meno la copertura), quindi si colloca bene nel periodo post pasquale in cui probabilmente ne abbiamo in abbondanza.



TORTA AL CIOCCOLATO, PISTACCHI E PERA

Per la torta:
200g di cioccolato fondente
70g di pistacchi
140g di burro morbido
150g di zucchero
3 uova
150g di farina
1 pera

Per la copertura:
150g di cioccolato fondente
150ml di panna fresca
pistacchi per decorare

▹ Tagliare il cioccolato a pezzetti e poi tritarlo grossolanamente assieme ai pistacchi.
▹ Con le fruste elettriche lavorare il burro a crema con lo zucchero, poi aggiungere un uovo alla volta e amalgamare e quando il composto è omogeneo incorporare anche la farina e amalgamare ancora.
▹ Aggiungere il trito di cioccolato e pistacchi e la pera tagliata a pezzettini e mescolare bene.
▹ Versare in una tortiera imburrata e infarinata o rivestita di carta forno e cuocere in forno a 170° per 40 minuti circa.

▹ A cottura ultimata, lasciare la torta nel forno spento e aperto per 10 minuti, poi rovesciare la torta su una gratella per farla raffreddare.
▹ Scaldare la panna (sul fornello a fuoco medio oppure al microonde) e, appena sfiora l'ebollizione, aggiungerci il cioccolato a pezzetti e mescolare bene per farlo sciogliere e rendere il composto omogeneo.
▹ Fare intiepidire la ganache di cioccolato e dopo circa 10 minuti versare sulla torta, aggiungere i pistacchi e aspettare almeno un'ora prima di servire.




Piattini Easy Life e Forchette Mepra


 

SHARE:
© 2013-18 Vita su Marte. All rights reserved.