20 giu 2018

Montagna: il travel kit per un weekend perfetto

Non sono aggiornatissima circa l'evoluzione del meteo degli ultimi mesi nel sud dell'Italia (e lo so che siete privilegiati, mannaggia), ma per quanto riguarda il nord si può dire che la primavera non si sia vista, a discapito del guardaroba e di tutti i programmi a base di picnic, sagre, spiaggia, feste a bordo piscina e cene in terrazzo.
Ma come rinunciare a un weekend in vista delle agognate e ancora troppo lontane vacanze di agosto o magari addirittura di settembre?
Il kit per il weekend al mare ce l'abbiamo già, in questo per la montagna c'è pure qualche articolo utile per potersi infischiare della nuvola di Fantozzi.


SHARE:

19 giu 2018

Scarpe di moda: le ciabattine ispirate alle Oran di Hermes


Attenzione: questo post nuoce gravemente alla tua salute ortopedica.

Perché le ciabattine rasoterra sono il male in tutti i luoghi e in tutti i laghi se portate più di due ore di seguito e perché se si pensa che possano essere le comfort shoes per eccellenza per la giornata di visita al Castello di Roccascalegna anche no, ti massacrerai. (Che potrebbe essere il titolo di una nuova canzone di Emma Marrone, magari coniugata alla prima persona singolare).


SHARE:

18 giu 2018

Siamo proprio sicuri che nella vita si debba stirare?

Questo è un post che non sa dove trovare verità e giustizia sull'argomento e sulla fatica che comporta la discutibile abitudine di stirare.
Discutibile poiché è giusto discuterne ma, da Vergine, non potrò forse mai intendere discutibile in quanto condannabile il piacere di avere una bella camicia perfetta e senza pieghe come quelle che stira la Isoardi.
Eppure...

SHARE:

17 giu 2018

Happy Sunday #buonadomenica


da Straight Outta Compton, 2015
«Dici una piccola verità e la gente perde la testa!».
SHARE:

15 giu 2018

Labbra lisce, idratate e colorate: come fare e che prodotti usare

Occhi e labbra sono gli indiscussi protagonisti del nostro viso e, se per gli occhi ci auguriamo di rimanere indenni da allergie e lacrimazioni varie, per le labbra è difficile non attraversare quei periodi di screpolatura tanto fastidiosa e così poco estetica, nonché avversa al make-up.


Le cause

Il primo vizio da togliersi è quello di mordicchiarsi le labbra e continuare a inumidirle con la lingua: se la saliva fosse idratante, l'evoluzione ce la farebbe produrre a litri e la Nivea dichiarerebbe il fallimento.
Altre cause sono il vento, il freddo, il condizionatore, il clima secco, la combinazione sole + acqua salata del mare. A maggior ragione serve una protezione costante e un'idratazione intensa, cosa che tutti sappiamo ma poi ci si dimentica, si mette il rossetto e si vede l'orrore dei tagli.

SHARE:
© 2013-18 VITA SU MARTE. All rights reserved.
In qualità di affiliato Amazon e Reward Style ricevo un guadagno sugli acquisti idonei di alcuni prodotti consigliati su questo sito.