19 dic 2018

Beauty Travel Size: i miei prodotti preferiti in formato viaggio

Il mio atteggiamento nei confronti dei prodotti beauty da usare in viaggio è decisamente dicotomico: prima di partire non mi fido del courtesy kit che potrei eventualmente trovare in hotel (ci sarà tutto? Metteranno i cotton fiocc? Il bagnodoccia conterrà essenza di muriatico?) per poi arrivare ed eventualmente asportare tutto con fiero orgoglio poraccio.
Diciamolo: non si ha sempre la fortuna di trovare ottime boccettine di Bulgari, di Acqua di Parma o del tale dottore delle Dolomiti che produce tutto con le erbe colte a mano da sua moglie che poi gli prepara pure gli spatzle burro e speck dopo aver munto le mucche in alpeggio.
Dunque meglio partire attrezzati.

SHARE:

18 dic 2018

Shopping online: vuoi comprare l'appartamento di Kate Middleton?

Il mio hobby di guardare gli annunci immobiliari delle case di pregio solitamente rimane entro i confini della beneamata Italia, nei luoghi in cui vorrei avere super proprietà da super arredare o per sbirciare dentro ai palazzi storici di cui siamo zeppi e per i quali l'occasione di vedere gli interni è rara.
Ma è come se mi fosse capitato a tiro il Depop di Kate Middleton che vende la sua casa usata (in condivisione con la sorella Pippa) prima dello sposalizio reale con William Arthur Philip Louis Mountbatten-Windsor.


SHARE:

17 dic 2018

Giochi anni 80: cosa trovavano i bambini sotto l'albero di Natale

Dieci giorni fa ho aiutato la mia nipotina di tre anni e mezzo a scrivere la letterina per Babbo Natale: vuole andare a Leolandia e vuole praticamente tutto il catalogo dei Playmobil.
Poi siamo andati a imbucarla al villaggio delle luci e poi mi ha detto che la sera del 24 lascerà biscotti e generi di conforto per Babbo Natale e per le renne.
Io non ho mai lasciato i dolci per Babbo Natale (come forse potete immaginare...), lo vedevo già abbastanza pasciuto e soprattutto volevo tenere le cibarie tutte per me. Però le letterine eccome. Anni di letterine, anni di elenchi copiosi, anni di pigiami coi conigli non richiesti.
Ma per fortuna arrivavano anche i giocattoli, perlopiù quelli che non sporcavano e non emettevano suoni a decibel troppo elevati, per un evidente filtro di materna natura.


Ma quali giochi trovavano sotto l'albero i bambini degli anni 80 (e anche un po' 90)?


SHARE:

16 dic 2018

Happy Sunday #buonadomenica


da Touch (serie tv), 2012
«Non si tratta solo di oggetti smarriti. Non siamo qui per ritrovare una valigia persa in un aeroporto o un cellulare finito per sbaglio tra le mani di un'altra persona. Quello che ci tiene vivi è il desiderio di ritrovare la fiducia in noi stessi, in una madre, di recuperare l'amore di un padre o l'abbraccio di un figlio. Quante volte abbiamo perso i doni più preziosi senza sapere dove cercarli?».
SHARE:

14 dic 2018

Idee per l'antipasto delle feste: fonduta di taleggio con castagne e rucola selvatica

Quest'anno la missione ricetta natalizia che fa un po' di scena pur mantenendo il livello di difficoltà scuola di cucina materna (asilo) è stata più lunga del solito perché, ispirata da un diabolico libro di ricette sulle erbe, avrei voluto fare una cosa con una spuma di rosmarino. Peccato che occorrevano 100 grammi di aghi di rosmarino. Avete presente quanti sono?! Avete presente lo sbattimento di fare un etto di foglie di rosmarino? Credo che mi avreste mandato maledizioni scegliendo deliberatamente di non leggere più Vita su Marte. Quindi per sopravvivenza ho cambiato i piani.


Qui l'asilo è garantito, lo sbattimento è pari a zero. Le castagne si ammollano e si cuociono da sole. La fonduta si fa in un attimo, e poi ci si diverte con l'impiattamento.
Ottimo il contrasto tra il taleggio, intenso e pungente, e le castagne che ammorbidiscono il sapore del piatto.
A voi la ricetta (tra l'altro vegetariana e senza glutine), a voi i commenti.

SHARE:

13 dic 2018

La tavola di Natale e delle feste: idee per apparecchiare e cosa comprare

E anche quest'anno mangeremo e anche quest'anno in qualche modo apparecchieremo la tavola.
Andate a mangiare a casa dei parenti? Fortunelli.
Fate a casa vostra? Allora bisogna mettere in moto i criceti del cervello e stimolare la creatività con qualche foto di ispirazione.


trovate il dettaglio degli articoli in fondo al post
SHARE:

12 dic 2018

Addobbiamo il telefono: 20 sfondi delle feste per il tuo smartphone

Fare l'albero di Natale per qualcuno è uno sbattimento: e vai in cantina/soffitta a prendere gli addobbi, non cadere dalle scale mentre trasporti tutto per evitare le feste ingessate (storie vere), sgarbuglia il filo delle luci dell'albero. E fai 'sto albero, magari con la penalty di cani, gatti e bambini che ci girano intorno, poi aspira tutti gli aghi di pino che ci sono comunque, sia che sia vero, sia che sia finto.
Addobbare il telefono è molto più veloce, non sporca e non cadi dalle scale.

ENJOY. Joy.Joy.Joy.



SHARE:

11 dic 2018

Maglioni di Natale per perdere la dignità

Per perdere l'eventuale dignità residua diciamo, perché questo simpatico mondo ci offre tante opportunità per sentirci ormai alla frutta ma tanto prima della frutta c'è...? Il dolce. E allora va tutto bene.

Dopo aver cercato numerosi maglioni di Natale sono giunta alla conclusione che li facciano brutti di proposito: disegni e ricami pixelati, scritte pregne come Merry Animal Christmas, Happy Holla Days, Obsessive Christmas Disorder, applicazioni di renne che vomitano addobbi!


SHARE:

10 dic 2018

L'esperienza multisensoriale dei bagni pubblici

Ci sono momenti in cui... ci serve.
Dobbiamo andare in bagno. E non è una cosa superflua tipo incipriarsi il naso, ritoccare il rossetto o volumizzare il capello, controllare la verdura incastrata nei denti, no.
Ci scappa proprio. Il bisogno si fa impellente, il bagno pubblico si rende necessario e scatta la preghiera.

✦ Preghiere livello base: speriamo sia pulito, speriamo ci sia la carta, speriamo non ci sia puzza.
✦ Preghiere con l'upgrade: speriamo non ci sia la fila, speriamo ci sia l'igienizzante per l'asse, speriamo ci sia il deodorante per l'ambiente, speriamo che ci si possa asciugare le mani in tempi umani.


SHARE:

9 dic 2018

Happy Sunday #buonadomenica


da La cena di Natale, 2016
«L'amore non è una cosa semplice come dicono».
SHARE:

7 dic 2018

Ponte di Sant'Ambrogio a Milano: 15 locali belli e fotografabili

I milanesi sono felicissimi di farsi la settimana corta con questo santo Ambrogio patrono della città che quest'anno giunge lieto proprio di venerdì.
Il weekend si allunga, il ponte è assicurato, qualcuno andrà a mettere i piedi nella prima neve di montagna ma molti lo trascorreranno proprio a Milano, tra shopping di Natale, mercatini, Oh bej Oh bej e Artigiano in Fiera.
A proposito di mercatini natalizi, segnatevi tra i preferiti la lettura dell'articolo tematico del magazine di Expedia Explore che riguarda le bancarelle della città meneghina e non solo.

Quindi tra le varie cose da fare a Milano in questo weekend, tra un acquisto e l'altro, un passeggio e una mostra, potrà capitare la fame a ora di pranzo, la voglia di far merenda, l'aperitivo con gli amici.


Allo Starbucks Reserve Roastery di piazza Cordusio, locale più lussureggiante e atipico rispetto alla catena diffusa in tutto il mondo, sono seguite le aperture in centro degli Starbucks tradizionali: in corso Garibaldi vicino a Eataly e in San Babila, salvo code improponibili, si potranno bere i frappuccini usando il wi-fi e fingendo di essere all'estero.

Ma i locali che meritano di far rumore a Milano sono tanti di più: la città della moda, del design e dunque della bellezza non può astenersi dal proporre luoghi in cui, oltre al buon cibo e al buon servizio, si aggiunga il plus del posto bello.

SHARE:

6 dic 2018

Natale: maxi guida alle idee regalo per lei - Beauty e Tempo libero

Meglio di uno sceneggiato Rai, ecco la seconda puntata delle idee regalo per le femmine, dedicata al Beauty e al Tempo Libero.
Direi che si trovano cose per tutte le età e per tutte le voglie. O quasi.


Gatta riccanza che vorrebbe comprare tutto
SHARE:

5 dic 2018

Natale: maxi guida alle idee regalo per lei - Moda e Casa

Quanto sudore virtuale appresso a queste idee regalo per Natale.
Bambini fatto ✓, uomo fatto ✓, pure la lista malefica ✓.
Le idee per la donna sono più di 50 (le ho divise in due puntate, la seconda - Beauty e Tempo Libero - uscirà domani. Wannabe sceneggiato della Rai).
Se solo un pochino vi sono d'aiuto o d'ispirazione, amatemi e speditemi un panettone. Io mangio tutto, uvette e canditi compresi.


Ah, spero che questo post sia letto anche dagli uomini per evitare di farci uscire tutta l'accademia d'arte drammatica che è in noi.
Sappiate che il vostro regalo potrà confermare o ribaltare il risultato.

SHARE:

4 dic 2018

Natale: maxi guida alle idee regalo per lui

La disperazione di fare un regalo a un maschio a volte può arrivare a livelli estremi, specie nei casi in cui il soggetto: non legge, non va al cinema, guarda solo dibattiti politici, adora i suoi vestiti di vent'anni fa, non va manco allo stadio e nemmeno si profuma.
Ho ricevuto due appelli accorati nei messaggi di Instagram che più o meno si riassumono in aiutami o lo lascio. Ma lascialo, bon dieu!
Ovviamente scherzo, cosa che sarebbe bene lasciare sottintesa ma giammai che mi si accusi di seminar zizzania e fomentare addii proprio sotto l'albero di Natale.
Dunque lascia o raddoppia?
La seconda che hai letto: notate che ho raddoppiato le idee regalo per lui rispetto alla guida dello scorso anno.


Non so se questo potrà salvare matrimoni o fidanzamenti a rischio durante il periodo festivo ma il mio impegno è almeno volto a riempirvi di idee, affinché possiate affrontare il Natale con questa certezza:

SHARE:

3 dic 2018

Christmas Time: stampa gratis i biglietti di auguri di Vita su Marte - Natale 2018

Ogni anno me li chiedete sempre prima: forse volete essere rassicurati sul fatto che ci sia sempre la nuova edizione, forse temete l'estinzione dei miei criceti del cervello o... forse vi mettete a impacchettare ad agosto?!

Ormai puntuale come una mucca svizzera che fa il latte per il formaggio di malga, eccomi qui con una nuova e scintillante serie di biglietti di auguri marziani.



SHARE:

2 dic 2018

Happy Sunday #buonadomenica


da Ladyhawke, 1985
«I momenti più felici della mia vita me li ha dati la menzogna».
SHARE:
© 2013-18 VITA SU MARTE. All rights reserved.
In qualità di affiliato Amazon e Reward Style ricevo un guadagno sugli acquisti idonei di alcuni prodotti consigliati su questo sito.