2 mag 2018

Comodo e primaverile: l'abito midi e maxi a fiori

Preparare le valigie durante il periodo primavera/estate produce una sensazione di benessere per quanto siano sottili e compatti i vestiti, rispetto a una valigia per la settimana bianca a Ortisei dove con due maglioni e gli scarponi l'hai già riempita quasi tutta.
La valigia di questa stagione non pesa e può contenere millemila cambi perché i vestiti sono leggeri e si schiacciano che è un piacere.
Pezzi irrinunciabili per comodità, per risolvere sia il giorno che la sera e i cambi di look senza troppi crucci sull'abbinamento, sono i vestiti a media o a maxi lunghezza.

Oltre ai pois, quest'anno impazza il floreale, fantasia che la primavera non rinnega mai ma che pare essere più presente in questo 2018 costellato di fiorellini piccoli sui vestiti midi in jersey di cotone, fiori di media dimensione sugli abiti in popeline di cotone o grandi nei vestiti in raso, seta o tessuti più lucidi.




L'abito di campagna è quello che va per la maggiore, detto anche tea dress a richiamo del momento merenda nei prati very verdi e very british: il tessuto e il taglio spostano l'asticella dall'informalità all'eleganza, mantenendo sempre una grande praticità da attribuire alla lunghezza e all'ampiezza dell'abito. Meravigliosi per la bicicletta o per tutte le occasioni in cui si vuole stare comode senza badare alla compostezza misurata che chiede una minigonna o uno shorts.
I colori più gettonati sono il rosso, il senape, il nero, il verde e l'azzurro.
























SHARE:
© 2013-18 VITA SU MARTE. All rights reserved.
In qualità di affiliato Amazon e Reward Style ricevo un guadagno sugli acquisti idonei di alcuni prodotti consigliati su questo sito.